Retinolo: cos'è e come funziona

Il retinolo leviga le rughe, schiarisce le macchie di pigmentazione, migliora l'elasticità della pelle e ne affina l'aspetto - un prodotto miracoloso, quindi? Uno che può anche essere riempito nei dispenser di cosmetici?
Se lo chiedete a noi: non proprio, ma certamente un punto culminante nella cosmetica attiva.
In questo post del blog, daremo uno sguardo più da vicino a come si può beneficiare degli effetti positivi del retinolo e cosa si nasconde esattamente dietro questo principio attivo:

Cos'è il retinolo?

Per dirla semplicemente, il retinolo è una forma di vitamina A. Questa vitamina svolge un ruolo importante per la tua pelle.Questa vitamina gioca un ruolo importante per la tua pelle nel formare nuove cellule sane e migliorare così l'aspetto della tua pelle. Stimola la produzione di collagene negli strati più profondi della pelle e assicura che meno rughe vi sorridano al mattino quando andate in bagno.Di solito, lo strato superiore della pelle, l'epidermide, si rinnova ogni 28 giorni. Durante questo periodo, gli strati inferiori della pelle producono nuove cellule sane per sostituire le cellule morte. Questo ciclo, che purtroppo rallenta nel corso della vita, può essere notevolmente abbreviato dall'effetto del retinolo.

Retin... cosa? Retinoide, retinolo, retinale e acido retinoico.

Per aiutarvi a trovare la vostra strada attraverso tutti i nomi di retinolo, anche senza una laurea in chimica, ecco una breve panoramica:

Retinoide

Retinoide è un termine collettivo per le forme di vitamina A che si trovano nei prodotti cosmetici in diverse concentrazioni e intensità.Negli ingredienti sono chiamati, tra gli altri: Retinyl Palmitate, Retinol e Retinal. Tutti questi retinoidi sono convertiti dalla pelle, in un massimo di 3 fasi, in acido retinoico. Questo è l'acido attivo della vitamina A di cui il tuo corpo ha bisogno per aiutare a rigenerare la tua pelle.

Retinoide
La tua pelle converte i retinoidi in acido retinoico attraverso reazioni chimiche. Più passaggi ci vogliono, più il retinoide è delicato per la tua pelle, ma più debole è il suo effetto.

Esteri di retinolo (retinil propionato, retinil palmitato, retinil acetato, retinil linoleato)

Gli esteri di retinolo sono il precursore del retinolo.Tutti questi diversi tipi di esteri di retinolo che si trovano nell'incis richiedono tre passaggi per convertirsi in acido retinoico attivo e sono quindi la forma più delicata di retinolo. Questo significa che funzionano meno efficacemente, ma sono anche più delicati sulla pelle.

Retinolo

Il retinolo è ossidato ad acido retinoico in due fasi, attraverso il retinale (retinaldeide). Poiché ha bisogno di un passaggio in meno, è più efficace degli esteri di retinolo, ma può anche portare più spesso a irritazioni della pelle. Soprattutto all'inizio, dovresti avvicinarti lentamente al principio attivo.

Retina

Il retinale, chiamato anche retinaldeide, viene convertito in acido retinoico in un solo passaggio. Il retinale è un ingrediente relativamente nuovo nei prodotti cosmetici e studi recenti confermano che lo 0,05% di retinale riduce le rughe con la stessa efficacia dello 0,05% di acido retinoico.

Acido retinoico

Solo l'acido retinoico attivo, conosciuto anche come acido di vitamina A o tretinoina, può migliorare l'aspetto della tua pelle. A causa della conversione graduale che la tua pelle subisce, l'acido retinoico attivo arriva alla fine di ogni uso del retinoide. Più passi fa la tua pelle per convertirsi, più mite sarà l'effetto dell'acido retinoico risultante. Poiché non è solo molto efficace nella sua forma pura, ma anche estremamente irritante, viene aggiunto solo ai prodotti da prescrizione. Questi sono rilasciati su prescrizione, per esempio, per il trattamento di forme gravi di acne.

Come funziona il retinolo?

Il retinolo stimola il metabolismo delle cellule della pelle e accelera il rinnovamento delle cellule cornee dello strato superiore della pelle. Questo affina l'aspetto della pelle, la carnagione appare più uniforme e anche le fastidiose macchie pigmentate possono essere visibilmente schiarite dal rinnovamento cellulare.² Negli strati più profondi della pelle del sottocute, il retinolo supporta anche la formazione di collagene, che dà alla pelle la sua resilienza, elasticità e giovinezza. Più di questo, previene anche la rottura del collagene e aumenta la capacità dello strato superiore della pelle di legare l'umidità. Questo può ridurre significativamente la visibilità delle rughe e dare alla pelle più resistenza. Il retinolo agisce anche come antiossidante, eliminando i radicali liberi e impedendo loro di danneggiare la pelle e causare l'invecchiamento precoce. A seconda della concentrazione e della tolleranza della tua pelle, il primo effetto può essere sentito dopo quattro settimane, ma la cura della pelle ha bisogno di pazienza e tempo - quindi potrebbero essere necessari diversi mesi per l'effetto.

Querschnitt
Sezione trasversale della pelle

Applicazione

Il retinolo può essere trovato in creme o come siero, che di solito è più concentrato e può essere usato puro o aggiunto a oli e creme per la cura della pelle. Poiché il retinolo è molto sensibile alla luce e non bisogna esporre la pelle alla luce del sole subito dopo l'applicazione, si raccomanda di usarlo la sera. A seconda del tipo di pelle, il retinolo può avere un effetto irritante, soprattutto all'inizio dell'applicazione, e portare a effetti collaterali indesiderati come pelle secca, infiammazione e rossore. Soprattutto la pelle delicata intorno agli occhi dovrebbe essere evitata o trattata solo con attenzione e con retinoidi delicati, come gli esteri di retinolo.Abbiamo già aggiunto lo 0,05% di retinolo alla nostra crema da notte colibrì cosmetics affinché la tua pelle possa rigenerarsi nel miglior modo possibile durante la notte. Anche con questa concentrazione relativamente bassa di retinolo, la pelle può inizialmente mostrare irritazione. In questo caso, ti consigliamo di fare due notti di pausa tra le applicazioni o di mescolare la nostra crema da notte con una crema idratante fino a quando la tua pelle non si sarà abituata al retinolo. Quando si usano prodotti cosmetici contenenti retinolo, bisogna sempre dare alla pelle il tempo di abituarsi al principio attivo. A seconda di quanto è sensibile al retinolo, può anche essere consigliabile iniziare con una o due applicazioni a settimana e poi aumentare lentamente.

Il retinolo può anche fare male?

Il retinolo è un principio attivo estremamente ben studiato. Nell'UE, il retinolo può essere aggiunto ai prodotti cosmetici senza prescrizione fino a una concentrazione dell'1%. Tuttavia, si tratta di una concentrazione molto alta a cui bisogna abituare la pelle molto lentamente, perché anche per la pelle insensibile la concentrazione è una sfida!Esistono limiti massimi raccomandati per l'assunzione di vitamina A, ma non ci si deve aspettare che questi vengano assunti dai prodotti cosmetici da banco, a patto di non esagerare con le dosi e di applicarli solo sulla zona del viso, del collo e del décolleté. Fate attenzione a come la vostra pelle reagisce al trattamento e introducetela lentamente a concentrazioni più alte, preferibilmente con qualche giorno di pausa in mezzo. Come precauzione, le donne incinte e le donne che allattano dovrebbero evitare i prodotti cosmetici contenenti retinolo. Non si può escludere con certezza che una quantità eccessiva del principio attivo possa causare danni al bambino, e questo deve ovviamente essere evitato a tutti i costi.

Il sole e il retinolo

Che sia inverno o estate, in generale raccomandiamo di non uscire mai di casa senza protezione solare, perché i raggi UV del sole danneggiano la pelle in qualsiasi momento dell'anno e portano a un più rapido invecchiamento della pelle. La protezione solare è e sarà sempre il miglior anti-età! Se usi prodotti con retinolo, però, dovresti prestare ancora più attenzione del solito a un'adeguata protezione solare e non usare prodotti a base di retinolo altamente concentrati durante le vacanze estive, quando esponi la tua pelle al sole più intensamente del solito. Il retinolo rinnova le cellule cornee della tua epidermide, rendendoti più sensibile alla luce e più suscettibile alle scottature solari e alle antiestetiche macchie di pigmentazione. Ed è proprio quello che vorremmo evitare!

E il miracolo?

Quindi ricapitoliamo: Con l'uso regolare, il retinolo rallenta il processo di invecchiamento della pelle costruendo collagene, proteggendo dai radicali liberi e rinnovando le cellule della pelle. Riduce le rughe e le macchie di pigmentazione, affina la carnagione, leviga la pelle e le dà più elasticità. È sufficiente per un piccolo miracolo? Vorremmo lasciare che la vostra pelle decida da sola.

Fonti

¹ https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/9843009/
² https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/17515510/
³ https://issuu.com/bradleyhubbardmd/docs/reversal_of_skin_aging_with_topical

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati